Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Finto supplì estivo e la Cucina Italiana 2.0

Che cosa potrebbe rendere ringalluzzite le madri di provetti foodblogger?

La risposta è scontata, un libro.

Le mamme sono capaci di fare cose imbarazzanti, tipo mettere in bella mostra un piccolo tomo coloratissimo fra i mattoni beige di un dizionario etimologico Utet.

Va da se che l'occhio di un avventore cade sul tocco di colore e faccia qualche domanda.

Loro, a quel punto possono partire e dire, con malcelato orgoglio, "ahh quello sìì...blablabla".

Come avrete capito i broccoli hanno a che fare con un libro, ehehhe.

Quale?

La Cucina Italiana 2.0 di Roberta D'Ancona, scrittrice, blogger and so on :)

Roberta ha chiamato 20 foodblogger, tra cui anche noi che ci siamo emozionati a trovarci insieme alle nostre blogger preferite, per creare un ricettario.

Insomma un po' come fece il Pellegrino Artusi quando raccolse ricette da tutta Italia per scrivere La Scienza in cucina e l'Arte di mangiar bene

Questa volta c'è molto di più! Interviste a esperti del settore e 20 menù: ogni foodblogger ne ha sfornato uno!

Beh che dire, noi siamo dei broccoletti orgogliosi e felici :) e se volete scoprire le nostre ricette e, soprattutto, quelle di blogger molto più blasonati di noi non vi resta che correre a comprarlo (on line o nella vostra libreria di fiducia).

Qui sotto una delle ricettine del nostro menù.

Finto supplì estivo e la Cucina Italiana 2.0

Finto supplì d'estate (come rivisitare in versione light un originario supplì al telefono)


Ingredienti
125 gr. di mozzarella
100 gr. di riso integrale
un pugnetto di basilico fresco
2 pomodori ramati
 

Preparazione

Lessate in acqua bollente salata il riso integrale per 30-35 minuti, scolatelo e lasciatelo freddare in una ciotola grande.
Incidete la buccia dei pomodori a croce e scottare per un minuto in acqua bollente, lasciateli freddare poi spelateli, privateli dei semi e ricavate dei cubetti regolari.

Finto supplì estivo e la Cucina Italiana 2.0

  Conditeli bene con olio, sale e poi aggiungete il tutto al riso.
Sminuzzate la mozzarella nel bicchiere del frullatore (conservando però il siero), aggiungete un pugno di basilico fresco e frullate ben bene aggiungendo un cucchiaino di olio evo. Il risultato dovrà essere una bella crema consistente eppure vellutata.

In una padella antiaderente unta di olio saltate per qualche minuto il pangrattato.
Ora per servire sistemate sul fondo di un barattolino o di un bicchierino il riso condito, poi la crema di mozzarella e il pangrattato tostato. Guarnite con una foglia di basilico e qualche cubetto di pomodoro.

Conditeli bene con olio, sale e poi aggiungete il tutto al riso.
Sminuzzate la mozzarella nel bicchiere del frullatore (conservando però il siero), aggiungete un pugno di basilico fresco e frullate ben bene aggiungendo un cucchiaino di olio evo. Il risultato dovrà essere una bella crema consistente eppure vellutata.

In una padella antiaderente unta di olio saltate per qualche minuto il pangrattato.
Ora per servire sistemate sul fondo di un barattolino o di un bicchierino il riso condito, poi la crema di mozzarella e il pangrattato tostato. Guarnite con una foglia di basilico e qualche cubetto di pomodoro.

Commenta il post