Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Cheesecake cioccolato ricotta e pesche,una deliziosa pausa

Fino ad oggi la cheesecake non aveva ancora messo piede nel nostro blogghino.

Il web ne è pieno, ma noi niente, nisba, nein, rimanevamo immuni al fascino d'oltre oceano.

Poi un giorno ci ha contattato una signora molto gentile.

Cheesecake cioccolato ricotta e pesche,una deliziosa pausa

Ha avuto la pazienza di trovarci al telefono (siamo meno rintracciabili della regina Elisabetta) e ci ha chiesto se potevamo provare i suoi prodotti e "Vorrei chiarire che non mi aspetto niente: non voglio foto, post, rilanci sui social network".

Insomma voleva solo farci conoscere il suo nuovo biscotto, perché ogni figlio è meraviglio per la propria mamma, però bisogna vedere come si comporta in società.

Questa telefonata ci ha messo di buon umore, finalmente qualcuno che non rompeva i "cabasizzi" (per dirla alla Camilleri) con richieste, accolli, beghe, etc.

Visto che, come ormai avrete capito, siamo dei secchioni abbiamo preso sul serio questa storia del testare e da veri stronzetti ci siamo dati da fare.

Ehehe i vostri broccoletti hanno distribuito il nuovo biscotto supercioccolatoso fra gli amici.

Dobbiamo confessare che ci siamo molto divertiti nel ruolo di coordinatori di un focus group casalingo e casareccio.

Come sapete parliamo solo delle cose che ci piacciono, quindi il test amicale inzupponellatte/dolcettodopocena avete capito che è stato superato.

Per onor di cronaca dobbiamo dire che sono stati apprezzati anche oltralpe, in quel di Germania dove di dolcetti ne capiscono.

Così abbiamo deciso che i frollini potevano passare sotto le nostre grinfie e diventare una cheesecake.

 

Cheesecake cioccolato ricotta e pesche,una deliziosa pausa

Cheesecake cioccolato ricotta e pesche (dosi per 2 persone, moltiplicare alla bisogna)

Ingredienti

per la base

100 gr. frollini al cioccolato con gocce di cioccolato (nel nostro caso i ciokolotti della witor's)

40 gr di burro

per la crema

125 gr di ricotta (siamo dei nazionalisti ;P ma se preferite potete usare il Quark)

1 albume

25 gr di zucchero

25 gr di latte

un goccino di succo di limone

per la decorazione

1 pesca

1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaino di succo di limone

se volete strafare anche i nocciolini di Chivasso

Cheesecake cioccolato ricotta e pesche,una deliziosa pausa

Preparazione

Pestare i biscotti con un batticarne (o sbriciolarli a mano), unire il burro fuso e impastare.

Essendo una bi-porzione abbiamo usato un coppapasta e non la classica tortiera a cerniera (che potete utilizzare nel caso in cui voleste aumentare la dose).

Abbiamo preso una teglietta in alluminio usa e getta e abbiamo posizionato al centro il nostro coppapasta e poi lo abbiamo foderato con della carta forno (inumidita), facendo in modo che uscissero due lembi di carta per poter poi sfilare più agevolemente la nostra cheesecake.

A questo abbiamo sistemato l'impasto di biscotti e burro nella base e abbiamo appiattito con una forchetta.

La base è pronta per andare nel freezer e potete dedicarvi alla crema.

Per la crema abbiamo mescolato con le fruste elettriche tutti gli ingredienti per qualche minuto.

 

Preparazione

Pestare i biscotti con un batticarne (o sbriciolarli a mano), unire il burro fuso e impastare.

Essendo una bi-porzione abbiamo usato un coppapasta e non la classica tortiera a cerniera (che potete utilizzare nel caso in cui voleste aumentare la dose).

Abbiamo preso una teglietta in alluminio usa e getta e abbiamo posizionato al centro il nostro coppapasta e poi lo abbiamo foderato con della carta forno (inumidita), facendo in modo che uscissero due lembi di carta per poter poi sfilare più agevolemente la nostra cheesecake.

A questo abbiamo sistemato l'impasto di biscotti e burro nella base e abbiamo appiattito con una forchetta.

La base è pronta per andare nel freezer e potete dedicarvi alla crema.

Per la crema abbiamo mescolato con le fruste elettriche tutti gli ingredienti per qualche minuto.

Una volta ottenuta una crema liscia l'abbiamo inserita sulla nostra base (che nel frattempo si era solidificata).

A questo punto abbiamo preso una teglia dai bordi alti e l'abbiamo riempita di acqua calda e abbiamo posizionato al centro la teglietta in alluminio con la cheesecake.

Questo per poter cuocere la nostra tortina a bagnomaria.

Tutto va inserito in forno preriscaldato a 125 gradi. Infornare a 125 gradi per 20 minuti, poi altri 10 minuti a 130. Far raffreddare e lasciare minimo 6 ore nel frigo.

A questo punto potete preparare la culis per decorare e guarnire.

Prendete una pesca, pelatela e frullatela con zuchero e limone. A questo punto potete versare la culis sulla tortina. Noi abbiamo aggiunto anche i nocciolini perché ne siamo ghiotti.

Grazie al nostro chef di fiducia ;p

Cheesecake cioccolato ricotta e pesche,una deliziosa pausa

Una volta ottenuta una crema liscia l'abbiamo inserita sulla nostra base (che nel frattempo si era solidificata).

A questo punto abbiamo preso una teglia dai bordi alti e l'abbiamo riempita di acqua calda e abbiamo posizionato al centro la teglietta in alluminio con la cheesecake.

Questo per poter cuocere la nostra tortina a bagnomaria.

Tutto va inserito in forno preriscaldato a 125 gradi. Infornare a 125 gradi per 20 minuti, poi altri 10 minuti a 130. Far raffreddare e lasciare minimo 6 ore nel frigo.

A questo punto potete preparare la culis per decorare e guarnire.

Prendete una pesca, pelatela e frullatela con zuchero e limone. A questo punto potete versare la culis sulla tortina. Noi abbiamo aggiunto anche i nocciolini perché ne siamo ghiotti.

Grazie al nostro chef di fiducia er averci spacciato la sua ricetta ;)

Commenta il post

ristoranti roma 08/21/2013 08:17

sembra delizioso.Grazie per questa ricetta .Qui vi consiglio un buon indirizzo per ristoranti roma
http://restaau.it/Search/City/ristoranti-roma.html

Andrea 07/22/2013 10:22

ecco se stasera non la trovo considera che mi avrete procurato una grossa grossissima delusione!!

labandadeibroccoli 07/22/2013 11:43

ehehe ma questa era per 2, non sarebbe stato carino scatenare la lotta per un miniboccone :D
questa sera sorpresa :D