Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Die super Ente kann alles! Anatra al forno

La vita è bella perché é varia e perché siamo tutti diversi.

C'e chi si prepara a cambiare nazione con serietà e chi si impegna a scoprire una nuova lingua cercando dei video per bambini su youtube.

Ovviamente abbiamo scelto la seconda via :)

Il Primo approccio alla lingua di Goethe e Schiller lo abbiamo avuto grazie ad Andrea Thionville, che su youtube carica deliziosi il video per bambini.

Uno dei primi che abbiamo visto (e con cui ci siamo andati a rota) é stato "die Superente", in cui si asserisce la superioritá dell'anatra che, a dispetto di quanto si possa pensare, alla fine "Alles kann". 

Die Ente kann schwimmen, rennen, springen ... Insomma la prossima volta vogliamo rinascere anatre, altro che broccoli!

Scherzi a parte consigliamo sia a grandi che piccoli questi video per iniziare a scoprire il tedesco senza stress.

Nello scorso autunno mai avremmo immaginato che l´Ente sarebbe entrata a far parte del nostro quotidiano.

Non la mangiamo tutti i giorni, ma spesso e volentieri ci viene preparata e noi che siamo stati ben educati, che siamo gli ospiti perfetti, addestrati dalle nonne a ingurgitare di tutto ... miiica ci possiamo tirare indietro. Giammai! 

Scherziamo perché a qualcuno non piace, mette un po´timore l´idea di mangiare l´anatra, ma cari amici vi assicuriamo che l´é tanto boona :D

L´ultima volta abbiamo anche fatto due foto al prima e dopo.

Evitando accuratamente di dare una mano :D

Ogni tanto ci lasciamo viziare anche noi in cucina.

La realizzazione é veramente facile, solo un pochino lunga.

 

Ingredienti*

1 anatra (nel ns caso da 2 kg)

olio evo

sale q.b.

pepe q.b.

acqua q.b.

alla bisogna, in caso disperatissimo, 1 po´di dado.

Che volete fa´, qua sono ancora ancorati agli anni ´80 e in qualsivoglia ricetta pare che il dado sia fondamentale! Se granulare poi ... Uhh signore nostre! Sono stati segnalati casi di estasi da brodo granulare che nemmeno la santa Teresa del Bernini :P

Che detta cosí bisognerebbe comprarne a gogo :D

Per mantenerci in linea con il tema appena accennato continuiamo con una foto un po´scabrosa, un´anatra nude look con tanto di interiora in bella mostra.

 

 

 

Die super Ente kann alles! Anatra al forno

Procedimento

Massaggiare l´anatra con sale (abbastanza) e pepe mcinato fresco e poi infornare a 200 gradi per 2 ore. 

L´unica accortezza é: controllare che non si attacchi.

Ogni tanto sollevarla e se necessario aggiungere un pochino di acqua.

Quando un lato scurisce girarla dall´altro lato.

Se il vostro macellaio vi ha venduto un´anatra pulita, ma vi ha anche dato le interiora benissimo!

Cuore, stomaco e collo si possono mettere subito a cuocere, mentre il fegato

aggiungetelo solo l´ultima mezzoretta.

Passate le due ore la vostra anatra sará bella abbronzata e con la pelle croccante e voi potete toglierla dal forno.

Prendere tutto il fondo del tegame (se é troppo grasso allora meglio sgrassarla un pochino) e metterlo nell coppa del frullatore ad immersione; aggiungere sale, pepe (e se necessario un pochino di dado) e frullare.

A questo punto siete pronti per tagliare l´anatra a pezzi e strafocarvi :D

Visto come é semplice?

E cosí potete farla anche voi :)

Lo sappiamo che ora guarderete le due pallette della foto e vi domanderete "EH ma perché non lasciano anche la ricetta dei canederli (all´italiana) o Knödel (alla crucca).

Ehhh perché vengono direttamente dal reparto frigo di una catena di supermercati a basso costo.

La Parodi je spiccia casa ai tedeschi ... Qui sono molto sbrigativi e se mettono amore e pazienza per preparare la carne non potete pretendere che poi si dedichino anche ad altro.

Quindi va per la maggiore comprare l´impasto di patate giá imbustato (tra l´altro é anche glutenfree).

Ma prima o poi ci applicheremo per farli noi!

Die super Ente kann alles! Anatra al forno

Questa ricetta é naturalmente glutenfree/glutenfreie/senza glutine e quindi partecipiamo al#GFFD il  100%glutenfreefriday

Prendete coraggio e orsú partecipate anche voi!

 

La vellutata di zucca, quando light e confort food diventano una sola cosa
 

"Tutti gli ingredienti per essere consumati tranquillamente dai celiaci devono avere il simbolo della spiga barrata, oppure essere presenti nel prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia, o nell'elenco dei prodotti dietoterapici erogabili, o riportare la scritta SENZA GLUTINE sulla confezione."

Commenta il post

Spuntine 10/17/2014 15:10

Carinissimo il video ed un'ottima idea per imparare. A dire il vero come dice Stefy qui in terronia non si trova facilmente l'anatra e quindi non abbiamo mai avuto occasione di prepararla. In caso prendiamo appunti, chissà che prima o poi non proveremo...BUon GFFD ,-)

labandadeibroccoli 10/21/2014 13:25

ma chissà prima o poi arriva :) in crucchia è così diffusa che la vendono anche al banco surgelati (come da noi il branzino)

FornoStar 10/17/2014 10:31

iO ADORO L'ANATRA, SOLO CHE QUI NON SI TROVA FACILMENTE... invece il brodo granulare si trova... che fa mi faccio venire l'estasi? ;)

labandadeibroccoli 10/21/2014 13:24

ehehe l'estasi ha sempre un suo perché :D