Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Non esistono sogni impossibili, ma porzioni di sogni, succulente e facilmente addentabili

Il mondo è una giostra, si sale, si scende, si ride, si piange.

A volte si prende di petto con il coraggio di un bimbo che sale sull'altalena per la prima volta, altre si stringe forte per la paura di cadere e alla fine il bello è proprio il caotico inseme.

Non esistono sogni impossibili, ma porzioni di sogni succulente e facilmente addentabili: forse non riusciremo mai a trasferirci nell'isola tropicale, piedi ammollo e panza all'aria ad libitum, ma sicuramente riusciremo a fare un week end al mare e così la nostra fetta l'abbiamo presa; perché l'importante e godersi al meglio la propria porzione di sogno, quale che sia.

Però stiamo divagando e quello che pensiamo in generale già lo sapete.

 

Non esistono sogni impossibili, ma porzioni di sogni, succulente e facilmente addentabili

Le nostre porzioni di sogni cerchiamo di prenderle ogni giorno, comprando un libro che ci piace, scegliendo quali uova mangiare e così via.

Anche questo blog è una fettina succulenta: un piccolo spazio tutto nostro dove decidere cosa fare, cosa postare, dove non scrivere o postare compulsivamente.

Insomma un piccolo nido tutto per noi.

Negli anni siamo cambiati e anche queste pagine ne hanno risentito: siamo stati di più, siamo stati di meno, abbiamo avuto gli inviati speciali, etc.

E' normale, anche i nostri umori si sono riversati qui. 

Ci sono state le giornate iperattive e felici con ricette più complesse e giorni in cui per non affogare nelle nostre lacrime ci siamo coccolati con due uova

C'è stata anche una casa broccola e non solo in senso metaforico, ma proprio in senso reale.

Sìsì mura, finestre, tinello, insomma una vera casa, ah soprattuto divano :D

E ora?

Beh come sempre questo spazio continuerà a riflettere le nostre vite (anche se come sapete cerchiamo sempre di essere discreti) e chissà, forse ve ne accorgerete.

La vita è sempre strana e a volte ci porta in posti dove mai avremmo immaginato di vivere e così saremo al contempo dei broccoletti italiani e dei broccoletti espatriati.

Espatriati? Ebbene sì molliamo tutto, ci mettiamo su un aereo e andiamo ad addentare la nostra fettona di sogno. 

In questo caso è proprio 'na fettona alta con gli occhioni azzurri, beh capite che la potevamo fà sta mattata :D

Ormai lo sapete siamo pigri, ma anche secchioni inside e così, piano piano, ci metteremo di buona lena ad esplorare la cultura culinaria e i mercati che ci ospiteranno e piano piano speriamo di portarvi ventate straniere nel nostro nido.

Tutto questo se riusciremo a sopravvivere al trasloco =.=  anzi ai traslochi perché tutta la banda abbandona la casabroccola.

Insomma incrociate le dita per noi perché avremo da caricare quintali e quintali di libri e rischiamo di restarci secchi!

 

Commenta il post

alem 11/19/2013 09:00

:):):) Le fette di sogni :):):)
Che bello!

labandadeibroccoli 11/19/2013 10:04

felici che ti piaccia l'idea delle fette ^_^ ehehe nessuna torta può essere mangiata in un sol boccone :D

ornella 11/18/2013 16:56

Ragazze, l vostra casa broccola resterà questa virtuale, ma non per questo meno accogliente o divertente- Mannaggia a voi, mi state facendo commuovere! <3

labandadeibroccoli 11/18/2013 17:18

ehehe noi stiamo cercando di gestire la commozione, altrimenti casabroccola si allaga e l'umidità ci accoppa la cervicale ;D
essì avremo sempre questa casetta virtuale per grandi magnate in compagnia ^_^